"Mille papaveri rossi" cento anni dalla Grande Guerra

 24 maggio 2015

  

Sono ormai passati cento anni dall'inizio della Grande Guerra e sono ancora vive nella memoria dei nostri bisnonni e nei racconti dei nonni le tragedie di quegli anni e i gesti di grande eroismo. Nella nostra scuola i bambini hanno chiesto aiuto proprio a loro per ricordare il nome di un familiare che proprio in quegli anni è diventato protagonista della storia. Una storia che ha permesso a noi tutti oggi di vivere in pace e libertà.

 

Questo è il nostro semplice modo di ricordare il loro sacrificio e di dire loro GRAZIE.

Domenica 24 maggio 2015 alle ore 17,30 tutti in piazza a Rosà per l'alzabandiera e per depositare i nostri "papaveri rossi" che ondeggeranno al vento e, nel ciotolo che fa da base, portano scritto il nome di un valoroso uno dei tanti nostri familiari che hanno vissuto la Grande Guerra.